tornare a vincere

Appuntamento stasera, in prima serata, su Canale 5 con “Tornare a vincere”, film del 2020 diretto da Gavin O’Connor e con protagonisti Ben Affleck, Al Madrigal e Brandon Wilson.

The Way Back (questo il titolo originale in inglese) è un film prodotto da Warner Bros che è uscito al cinema in alcuni mercati, tra cui gli Stati Uniti a marzo 2020, in Italia sarebbe arrivato il mese dopo al cinema, ma con il primo lockdown l’uscita è stata spostata solo a noleggio in streaming. Per questo motivo il film ha incassato solo 14,9 milioni di dollari in tutto il mondo.

Adesso andiamo a scoprire trama e curiosità!

Tornare a vincere: la trama

Ben Affleck veste i panni di Jack Cunningham, ex stella del basket con un promettente futuro nel mondo degli affari. Era riuscito a vincere una prestigiosa borsa di studio presso una importante università ed era uno studente modello: improvvisamente rinuncia a tutto questo e dice addio ad una carriera gloriosa. Dopo qualche anno, è un uomo allo sbando, che vive in preda all’alcolismo e alle prese con un matrimonio fallito. Un giorno però, improvvisamente, riceve un’offerta inaspettata: allenare la squadra di basket del suo ex liceo. Jack accetta con riluttanza ma sarà una scelta vincente: grazie ai suoi insegnamenti i ragazzi iniziano a comportarsi da squadra e a vincere le partite. Parallelamente, per la prima volta dopo tanti anni, Jack sente di avere davvero una ragione per cui vivere, combattere e superare i drammi interiori che lo affliggono.

Tornare a vincere: curiosità

Ben Affleck, che veste i panni del protagonista Jack, ha detto di aver sfruttato le riprese del film come una sua terapia personale. L’attore infatti era reduce dal divorzio con l’ex moglie Jennifer Garner e non riusciva a trovare sollievo nemmeno nel suo lavoro. Un parallelismo tra il personaggio e l’attore, che ha aiutato lo stesso Affleck a superare il momento negativo che stava vivendo: dopo qualche mese riprenderà i contatti con il suo amore storico, Jennifer Lopez.