Harley Quinn è un personaggio del mondo di Batman creato da Paul Dini e Bruce Timm. Sono molti i film e le serie in cui Quinn è apparsa, e molte le attrici che le hanno prestato il volto.

In quanti film è presente Harley Quinn? Di seguito la sua storia e alcune curiosità.

Harley Quinn: la storia

Harley Quinn appare per la prima volta nella serie tv Batman nel 1992 e già nel 1994 viene inserita nei fumetti del supereroe.

Dal 1999 Harley Quinn viene inserita nei fumetti DC Comics. Gli ideatori del personaggio si sono ispirati all’attrice Arleen Sorkin, in particolare avendola vista vestita da pagliaccio per la soap Il tempo della nostra vita.

In principio Harley era stata creata per essere la fidanzata di Joker: i due si sarebbero conosciuti all’interno del manicomio dove quest’ultimo era un paziente. L’amore sboccia tra i due, e Harley decide di liberare il fidanzato per poter vivere insieme.

Negli anni Harley Quinn è diventata uno dei personaggi più iconici di DC. Nel 2020 è uscito il primo film interamente a lei dedicato Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn, dove viene interpretata da Margot Robbie.

In quanti film appare Harley Quinn?

Il personaggio di Harley Quinn, sebbene resa famosa e amata dalla sua ultima interprete Margot Robbie, è apparsa in decine di film del DC Animated Universe.

La sua prima apparizione fu nella serie animata Batman, per poi continuare la sua storia nei vari capitoli delle avventure del supereroe. In totale sono 5 le serie della saga Batman in cui si può ritrovare il personaggio di Harley Quinn.

Oltre alla serie animata Harley Quinn ha preso parte anche alla raccolta di fumetti che vede come protagonista Batman.

Oltre a tutto ciò, il personaggio è ritornato sul grande schermo grazie al film Suicide Squad del DC Extended Universe. Grazie alla follia divertente che Margot Robbie ha dato ad Harley, il pubblico e i fan di DC hanno appoggiato l’uscita di un film incentrato direttamente su Harley: Birds of Prey, uscito nel 2020.

Harley Quinn: curiosità

In inglese la pronuncia del nome di Harley Quinn può rimandare a “harlequin” ovvero Arlecchino. Per tanto in alcune delle prime trasposizioni del personaggio, nella versione italiana veniva chiamata Arlecchina.

Harley Quinn è quarantacinquesima nella lista dei migliori cattivi dei fumetti, come riportato da IGN. La popolarità è arrivata indubbiamente dopo la performance di Margot Robbie.