Famiglia Reale razzista, una clamorosa bordata dopo quella di Harry | “Non hai cercato su Google?”

Tutti ricorderete le accuse di Meghan e Harry alla Famiglia Reale durante l’intervista ad Oprah. Ebbene, c’è chi ha rincarato la dose.

Nuovo spettacolo di comicità al limite quello di Chris Rock.

Durante uno dei suoi sketches nello show Selective Outrage a Baltimora, il comico prende di mira Meghan Markle in riferimento all’intervista bomba rilasciata dal duca e duchessa di Sussex a Oprah Winfrey nel 2021. 

“Chi è questa ragazza, Meghan Markle? È una ragazza carina, che si sta semplicemente lamentando… Tipo non ha vinto la lotteria dalla pelle chiara? La mer*** a cui è andata incontro non è razzismo”.

Immediata la polemica.

“Royal family! Sono i razzisti per eccellenza”

Non le ha di certo mandate a dire l’artista 58enne nel suo show di stand-up comedy all’insegna del politically (in)correct, da adesso visibile sulla piattaforma Netflix.

Nel suo monologo non sono mancati argomenti quanto più variegati: dallo schiaffo di Will Smith agli Oscar 2022, alle accuse di razzismo mosse dalla neo-duchessa di Sussex Meghan Markle.

In merito alla violenza subita dal collega Will Smith dichiara: “Tutti hanno dato a quell’uomo del coglione” – in relazione alla consapevolezza, da parte dell’intero mondo dello spettacolo, del tradimento della moglie nei suoi confronti – “E chi ha colpito? Me! Un nero che sapeva di poter battere. Questa è proprio una cazz***”.

E portando alla memoria lo schiaffo aggiunge: “Fa ancora male! Ho ‘Summertime’ che mi risuona nelle orecchie!”.

Schiaffo Smith

Ma non è stato di certo questo l’apice della comicità senza limiti di cui da sempre Rock ci ha reso partecipi.

Il bersaglio preferito è stato senza dubbio il noto volto hollywoodiano Meghan Markle, dal 2018 non solo celebre attrice statunitense ma anche duchessa di Sussex in seguito al matrimonio con il secondogenito della Royal Family Harry.

Rock nello specifico si è soffermato sulle dichiarazioni recentemente rilasciate a Oprah Winfrey dai coniugi in merito al razzismo nella famiglia reale e alle preoccupazioni sul colore della pelle del giovane Archie, figlio primogenito della coppia.

“Conosco il suo dilemma: una ragazza nera che cerca di essere accettata dai parenti bianchi. Oh, è difficile. È così difficile, è molto difficile, ma non è così difficile come una ragazza bianca che cerca di essere accettata dai suoceri neri. Quella m***a è davvero difficile”. E aggiunge: “Se sei nero e volevi essere accettato dai tuoi parenti bianchi, allora devi sposare una Kardashian perché accettano tutti”.

“È la royal family! Non hai cercato su Google?? Sono i razzisti per eccellenza! Hanno inventato il colonialismo! Sono gli inventori del razzismo. È come sposare un membro della Budweiser e poi dire: «Questi bevono troppo!»”.

Royal Family

Nonostante la risaputa comicità borderline del comico statunitense, a molti spettatori non è piaciuto affatto tale accanimento, a tal punto da scatenare una bufera social che difficilmente riserverà elogi al caro Chris Rock.