Iconico il messaggio lanciato da Hilary Duff, che a poco più di un anno di distanza dal parto ha deciso di mettersi a nudo per lanciare un messaggio di accettazione e vincere lo stigma che molto spesso affligge molte donne in seguito alla fine della gravidanza.

L’attrice, famosa principalmente per il ruolo interpretato nella serie tv “Lizzie McGuire”, ha deciso di partecipare a questo servizio fotografico per Women’s Health venendo ritratta sulla copertina in uno splendido scatto glam che la mostra sorridente, sana e felice.

Tutto questo a poco più di un anno di distanza dalla sua ultima gravidanza (l’attrice ha dato alla luce la sua bambina nel marzo del 2021).

“Sono orgogliosa del mio corpo. Sono orgogliosa  e grata che mi abbia regalato i miei tre bellissimi figli. Sono arrivata al punto in cui mi sento serena ed in pace con i cambiamenti che il mio corpo ha attraversato in questo straordinario viaggio” ha dichiarato la Duff.

In relazione all’esperienza con Women’s Health ha inoltre aggiunto: “Mi sono sentita forte e bella e ho riso molto entrando in alcune di queste pose senza i miei jeans da mamma a vita alta e fuori misura qualunque cosa indosso normalmente. Grazie a tutti coloro che hanno normalizzato questa giornata per me e mi hanno sostenuto con complimenti e amore”

Un messaggio estremamente importante che sarà sicuramente di grande supporto per tutte quelle donne che ancora faticano ad accettare i cambiamenti del proprio corpo, soprattutto nel periodo che segue una gravidanza.

L’attrice ha anche parlato del ruolo fondamentale svolto dalla terapia in questo suo percorso di accettazione e del suo rapporto con il suo psicoterapeuta, dichiarando: “Amo il mio terapeuta e mi sento sempre meglio quando esco perché posso dire quello che voglio e non sentirmi giudicata”.