First Kill è la nuova serie televisiva statunitense del 2022. Uscirà prossimamente su Netflix la prima stagione formata da 8 episodi.  Il genere è di tipo fantasy e drammatico- adolescenziale.

La serie si basa sul racconto di vampiri ideato dall’autrice di best seller Victoria “V. E” Schwab pubblicato a settembre nella raccolta Vampire Never Get Old: Tales with Fresh Bite. Questa storia ha coinvolto la compagnia di produzione di Emma Roberts.

La trama

Juliette, una vampira adolescente dall’animo gentile, deve portare a termine la sua prima uccisione in modo da prendere posto nella sua potente famiglia di vampiri.

Ben presto però la sua attenzione viene catturata dalla nuova ragazza arrivata in città, Calliope.

Sfortunatamente, Juliette scoprirà che la nuova arrivata è una cacciatrice di vampiri, discendente da una famosa famiglia di feroci assassini.

Le due ragazze si rendono conto che non sarà facile uccidersi l’un l’altra e con il passare del tempo provano sempre più amore piuttosto che odio.

Il cast

Le due protagoniste della serie sono : Imani Lewis nei panni di Calliope Burns chiamata anche solo “Cal” e Sarah Catherine Hook in quelli di Juliette Fairmont.

Ad interpretare gli altri personaggi della serie troviamo: Elizabeth Mitchell come Margot Fairmont, Aubin Wise nel ruolo di Talia Burns, Gracie Dzienny come Elinor Fairmont, Dominic Goodman in Apollo Burns, Jason R. Moore in Jack Burns e Philip Mullings Jr nei panni di Theo Burns.

Data di uscita e seconda stagione

Netflix ha annunciato l’uscita di First Kill durante i primi di maggio: sarà possibile vederlo da venerdì, 10 giugno 2022.

La conferma delle riprese della seconda stagione non sono ancora arrivate. Ma come succede per la maggior parte di queste serie tv, uscirà sempre più di una stagione soprattutto se la serie ha avuto molto successo.

Ricordiamoci che lo show è una produzione Netflix e Belletrist Productions e come produttrici la talentuosa autrice del racconto e la famosissima attrice che ha recitato in American Horror Story, Emma Roberts. Non può che essere un successo.