Stasera, in prima tv, su Rai 2 verrà trasmesso il film italiano “Io sono Tempesta” diretto da Daniele Luchetti. Uscito per la prima volta nel 2018 ma risalente al 2017, è di genere commedia e drammatico e ha una durata di 1 ora e 4o minuti.

Le scene sono ambientate in Kazakistan ma in realtà sono state girate nel Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Ora vediamo insieme la trama, il cast e curiosità su questo film divertente ma che tratta anche di tematiche profonde.

La trama di “Io sono Tempesta”

Numa Tempesta è un ricco finanziere romano con alle spalle una carriera di successo. Adesso gestisce un fondo da un miliardo e mezzo di euro e vive da solo in un hotel di lusso in mezzo al deserto.

Numa è sempre riuscito a non rispettare le regole fin quando dovrà fare i conti con la giustizia. Una condanna per evasione fiscale di qualche anno prima, infatti, gli si presenta proprio nel momento meno adatto.

L’uomo sarà costretto a scontare un anno di pena lavorando per i servizi sociali. Il suo compito è quello di lavorare in un centro d’assistenza per i senzatetto.

La nuova e a lui sconosciuta realtà sociale in cui si ritrova sarà difficile da digerire. Le persone del centro non vedono di buon occhio un tipo come lui e l’integrazione è sfavorita già in partenza.

Nonostante tutto, Tempesta riuscirà a stringere un rapporto con Bruno, un padre divorziato che vive come senzatetto assieme al figlio e con Angela, la titolare della cooperativa.

Riuscirà il ricco uomo d’affari a diventare meno altezzoso e a integrarsi con gli altri? Lo scopriremo questa sera.

Il cast

Tra i membri del cast troviamo: Marco GialliniElio GermanoEleonora DancoJo SungFrancesco GheghiCarlo Bigini Federica Santoro.

Alcune curiosità sul film

  • Grazie a questo film, Marco Giallini ha ricevuto la Candidatura per il miglior attore in una commedia
  • Nel 2018 il film ha ricevuto la candidatura per il Nastro d’argento
  • La pellicola ha incassato 1,7 milioni di euro
  • Ad eccezione delle scene ambientate in Kazakistan, il film è ambientato quasi interamente a Roma