Un uomo è ricercato per taccheggio negli Stati Uniti, ma sui social tutti impazziscono per la sua somiglianza con Bradley Cooper.

Un sosia di Bradley Cooper è stato colto in flagrante mentre si appropriava di un articolo senza pagare, in un negozio Home Depot di McDonough, in Georgia, mentre le telecamere riprendevano perfettamente il momento.

 

L’indagine

La polizia ha già avviato un’indagine e chiede ai cittadini di farsi avanti con qualsiasi informazione che possa aiutare a rintracciare il colpevole.

Il filmato ha ripreso il momento in cui un uomo ha rubato senza tanti complimenti un kit laser Bosch. A suscitare scalpore sui social media è stato il fatto che il volto dell’uomo fosse molto simile a quello dell’attore, regista e sceneggiatore americano.

L’importo del furto è stato di 629 dollari, secondo il prezzo del kit indicato sul sito web di Home Depot. Anche se non si tratta di una cifra elevata, la polizia sostiene che ogni crimine deve essere punito e ha chiesto al pubblico di farsi avanti con qualsiasi informazione sull’identità del presunto colpevole.

 

Le reazioni del web

Gli utenti dei social media non hanno esitato a fare i loro commenti e le loro ipotesi tra cui: “Beh, questo è facile. Bradley Cooper. Ecco qua”; oppure “Sai che sono tempi duri quando Bradley deve rubare”.

 

La smentita della polizia

Per coloro che dubitano che l’attore possa aver commesso la rapina, le autorità della Georgia hanno assicurato che non si tratta di Cooper e che stanno già cercando il vero colpevole del furto. In questo senso, il dipartimento di polizia della contea di Henry ha pubblicato la fotografia del soggetto su diverse piattaforme per cercare di ottenere maggiori informazioni.