Le origini di Hulk

Hulk è un supereroe verde, che fa della sua forza e del suo fisico le armi principali. È apparso per la prima volta nei fumetti della Marvel Comic in L’incredibile Hulk, nel lontano maggio 1962

Quanti film esistono dell’Incredibile Hulk? – La trama

Dal personaggio dell’Incredibile Hulk sono state prodotte due opere cinematografiche:

– Hulk (film), nel 2003 è uscito il primo film sul supereroe verde, che ha visto come regista Ang Lee ed è stato interpretato da Eric Bana (Bruce Banner), Jennifer Connelly (Betty Ross), Sam Elliott (Thundebolt Ross), Nick Nolte (padre di Banner), mentre Hulk è stato realizzato con tecniche informatiche.

– L’incredibile Hulk, nel 2008 è stato realizzato un remake del film del 2003. In questo caso è stato diretto da Louis Leterrier e interpretato da Edward Norton nel ruolo di Bruce Banner. LA TRAMA: lo scienziato Banner è alla ricerca di un antidoto che lo “salvi” dal potere incontrollabile che gli è stato conferito dai raggi gamma durante una ricerca per conto del governo statunitense per creare un supersoldato. Lo scienziato, infatti, quando perde il controllo si trasforma in Hulk. Un gruppo di militari si mette sulle sue tracce in quanto vorrebbe utilizzare Hulk per scopi bellici. Tornato negli Stati Uniti, Bruce Banner scopre di avere un nuovo nemico: Abominio, un essere simile a Hulk la cui forza è pare essere superiore a quella di auest’ultimo. Così, per salvare New York dalla distruzione totale, Bruce Banner si trova costretto a risvegliare il potente ed oscuro mostro verde che vive al suo interno.

Film Marvel in cui appare Hulk

The Avengers, nel 2012 Hulk è tornato in The Avengers, come membro e fondatore dell’omonima squadra. Edward Norton non è tornato a interpretare Bruce Banner, a partire da questa occasione il suo posto è stato preso dall’attore Mark Ruffalo.

Iron man 3, nel 2016 Bruce Banner, interpretato ancora una volta da Mark Ruffalo, fa un’apparizione nella scena post-credits di Iron Man 3, dove si può notare che Tony Stark gli ha raccontato tutta la sua vita dall’inizio del film, ma Banner dice di essersi addormentato.

Avengers: Age of Ultron, nel 2015 Mark Ruffalo torna a vestire i panni dello scienziato Banner nel secondo capitolo di Avengers.

Thor: Ragnarok, nel 2017 è uscito il film di Thor, nel quale Hulk è il campione dell’arena dei combattimenti del Gran Maestro e non torna ad essere Bruce Banner da due anni.

Avengers: Infinity War, nel 2018 Ruffalo interpreta Banner/Hulk nel 3 episodio della saga degli Avengers.

Captain Marvel, nel 2019 ancora Ruffalo veste i panni di Banner in un cameo a metà dei titoli di coda del film.

Avengers: Endgame, sempre nel 2019 Ruffalo interpreta Banner, il quale si rende conto che Hulk non è un problema, ma al contrario la soluzione.

Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli, nel 2021 Banner appare dopo i titoli di coda dando il benvenuto a Shang-Chi tra le fila degli Avengers.

Pellicole televisive di Hulk

L’incredibile Hulk;

– Il ritorno dell’incredibile Hulk;

– La rivincita dell’incredibile Hulk;

– Processo all’incredibile Hulk;

– La morte dell’incredibile Hulk.

Curiosità su Hulk

  • Nei primi fumetti Hulk era grigio. Ci sono due spiegazioni secondo le quali Hulk ha cambiato colore: uno sarebbe un errore di stampa che poi è piaciuto ai redattori tanto da passare ufficialmente dal grigio al verde; l’altra secondo la quale sarebbe stata una decisione dagli editori, viste le difficoltà a trovare la giusta tonalità di grigio.
  • Il primo Hulk dei fumetti è apparso nel fumetto The Heap negli anni Quaranta. Era una specie di insetto gigante che combatteva contro le forze del Terzo Reich. Ciò nonostante Stan Lee, il creatore dell’attuale personaggio ha affermato che per la creazione di Hulk prese spunto da Frankenstein e da Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde.
  • Esiste anche una versione femminile di Hulk: She-Hulk. Quest’anno è uscita una miniserie a lei dedicata, interpretata da Tatiana Maslany.