Chi è Frederic Vasseur? Cosa ha fatto prima di diventare team principal e general manager della Ferrari?

Frederic Vasseur è diventato ufficialmente il nuovo team principal e general manager della Scuderia Ferrari: assumerà l’incarico il prossimo 9 gennaio. Vasseur va a sostituire Mattia Binotto, dimissionario dal 31 dicembre.

Attraverso un Tweet e un comunicato stampa, la Scuderia ha fatto sapere quali saranno gli obiettivi di Vasseur e il suo ruolo all’interno del Team.

Chi è Frederic Vasseur?

La Scuderia Ferrari ha annunciato il nome del prossimo team principal e general manager, che andrà a sostituire mattia Binotto. Si tratta di Fred Vasseur, ingegnere con esperienza ex di Sauber-Alfa Romeo. 

Vasseur ha 54 anni ed è laureato in aeronautica e ingegneria presso una scuola privata francese che forma ingegneri specificatamente nel settore dei trasporti. Nel 1996 fondò il team Asm con Renault, il primo team con cui conquistò vittorie importanti e acquisì popolarità.

Dal 9 gennaio Fred Vasseur occuperà la sua nuova posizione all’interno della Scuderia italiana. L’esperienza di Vasseur è di oltre 25 anni, e vanta molti successi automobilistici sia in Formula 1 che nelle categorie Junior. Negli ultimi anni ha contribuito al successo di piloti come Nico Rosberg e Lewis Hamilton. Prima di venire assunto da Ferrari ricopriva la carica di team principal con Sauber Motorsport (Alfa Romero F1 Team) sin dal 2017. Nel 2016 fu team principal di Renault F1 Team.

Fred Vasseur: le dichiarazioni dopo l’annuncio di Ferrari

L’amministratore delegato di Ferrari, Benedetto Vigna ha dichiarato di essere felice di poter dare il benvenuto a Vasseur all’interno della scuderia. Vigna ha sottolineato l’esperienza e la qualità di Fred come ingegnere oltre che come leader all’interno di un team di F1. Vasseur rappresenterà un importante elemento per la crescita della Ferrari.

Fred Vasseur ha commentato a sua volta dichiarandosi onorato e felice di poter guidare la Scuderia del cavallino, definendola l’apice del mondo delle corse. L’obiettivo di Vasseur sarà quello di onorare la storia e l’eredità della Ferrari e conseguire importanti risultati in modo da rendere fieri i tifosi di tutto il mondo.