Com’è morto Angus Cloud? Il giovane attore noto per il ruolo di Fez in Euphoria ci lascia a 25 anni

L’attore Angus Cloud, che interpretava il ruolo dello spacciatore Fezco nel dramma televisivo Euphoria della HBO, è morto a 25 anni nella casa della sua famiglia a Oakland, in California, come ha dichiarato la sua famiglia a E! News, il 31 luglio: “È con il cuore più pesante che abbiamo dovuto dire addio a un essere umano incredibile oggi”, ha condiviso la sua famiglia. “Come artista, amico, fratello e figlio, Angus è stato speciale per tutti noi in tanti modi”.

Chi era Angus Cloud?

L’attore statunitense era noto dal 2019 per il ruolo di Fezco, o Fez, nella serie tv di HBO Euphoria. Il corpo di Cloud è stato trovato la mattina di lunedì nella casa della famiglia a Oakland, in California, dove era nato ed era tornato a stare dopo un periodo a Los Angeles. Le cause della morte non sono al momento note, ma è in corso un’indagine. Secondo quanto detto dalla famiglia Cloud era da tempo alle prese con problemi di salute mentale: il padre era morto appena una settimana fa. “La scorsa settimana, ha seppellito suo padre e ha lottato intensamente con questa perdita”, ha continuato la famiglia nella dichiarazione. “L’unico conforto che abbiamo è sapere che Angus è ora riunito con suo padre, che era il suo migliore amico. Angus è stato aperto sulla sua battaglia contro la salute mentale e speriamo che la sua scomparsa possa ricordare agli altri che non sono soli e dovrebbero non combatterlo da soli in silenzio”, aggiungendo: “Speriamo che il mondo lo ricordi per il suo umorismo, le risate e l’amore per tutti. Chiediamo privacy in questo momento poiché stiamo ancora elaborando questa devastante perdita”.

La fama con Euphoria

Sulla scia della sua morte, HBO ha rilasciato un tributo alla star. “Siamo incredibilmente rattristati nell’apprendere della scomparsa di Angus Cloud”, si legge: “Aveva un talento immenso ed era amato dalla famiglia HBO ed Euphoria. Estendiamo le nostre più sentite condoglianze ai suoi amici e alla sua famiglia durante questo momento difficile”. Nella serie interpretava il personaggio di un giovane spacciatore con una storia familiare difficile, un fratello minore a carico, un animo sensibile e una specie di ritardo nel linguaggio dovuto a un trauma cranico avuto da piccolo. Il personaggio di Fezco era stato uno dei più approfonditi e amati dal pubblico nella seconda stagione della serie, uscita nel 2022, anche perché le sue sorti erano tra quelle rimaste in sospeso nel finale dell’ultimo episodio, dopo essere sopravvissuto per un pelo a una sparatoria alla fine della seconda stagione. “Non vedo l’ora di tornare a lavorare con tutti”, aveva detto Cloud a E! News recentemente. “Sento che è passato troppo tempo. Non vedo l’ora di vedere tutti e lavorare di nuovo sul set. Sicuramente non sono sicuro di cosa aspettarmi da Fezco, ma conoscendo [il creatore di Euphoria] Sam [Levinson], andrà bene.”

Cloud è cresciuto nella Bay Area e ha frequentato la Oakland School for the Arts, dove ha studiato anche la sua futura costar Zendaya. Alla fine è stato scoperto per le strade di Brooklyn e scelto per Euphoria, il suo ruolo da protagonista. “Ero con alcuni amici”, ha detto a Variety l’anno scorso. “Stavamo solo uscendo”. Mentre è diventato rapidamente uno dei preferiti dai fan nello show ambientato in un liceo americano, che vede come protagonisti anche Hunter Schafer, Sydney Sweeney, Maude Apatow. Cloud è inoltre Com’èapparso su North Hollywood e The Line, oltre a video musicali per Becky G, Karol G e Juice WRLD.