I Maneskin hanno copiato i Cugini di Campagna? L’accusa e le foto

Battibecco tra i Maneskin – gruppo rock del momento – e I Cugini di Campagna. Il gruppo nato nella Roma degli anni ’70 bacchetta la band di successo: “Basta copiare i nostri abiti.

Ma a cosa si riferiscono? I Cugini di Campagna si lamentano del fatto che Damiano – frontman dei Maneskin – imiti i loro look. Lo sfogo arriva direttamente dalla loro pagina Facebook ufficiale, con tanto di foto che mette a confronto gli outfit. Su Twitter gli utenti si sono divertiti a condividere il post del gruppo, con una miriade di commenti ironici sulla vicenda.

L’outfit incriminato sarebbe proprio quello a stelle e strisce che i Maneskin hanno indossato per aprire il concerto dei Rolling Stones il 6 novembre a Las Vegas.

Un onore che si aggiunge alla lista già chilometrica di trionfi, riconoscimenti e allori che questi giovani ragazzi romani stanno collezionando.

Conoscendo I Cugini di Campagna, è probabile che non si tratti di una vera accusa, bensì di un battibecco giocoso. Nonostante ciò molti hater su Facebook, Twitter e Instagram se li stanno letteralmente mangiando vivi…

Bisogna inoltre ricordare che recentemente la band targata anni Settanta aveva offerto una cover di uno dei successi dei Maneski: ‘Zitti e Buoni‘. A tal proposito, dopo il post che mette a confronto i due look, I Cugini di Campagna hanno ironicamente rilanciato: “Fate qualcosa di meglio, come noi abbiamo fatto con la vostra ‘Zitti e buoni.”

Finora non c’è stato nessun botta e risposta tra le due band. Arriverà un commento dei Maneskin sulla vicenda?