Questa sera, in prima tv, su Rai 3 verrà trasmesso il film “Bombshell-La voce dello scandalo“, film diretto da Jay Roach e interpretato da Nicole Kidman, Charlize Theron, Margot Robbie e John Lithgow.

La trama

Bombshell è un film drammatico basato su una storia vera. Uscito nel 2019, racconta di uno degli scandali più clamorosi avvenuti in America.

Tre incredibili donne uniscono le forze per denunciare le molestie sessuali a lungo subite dal loro capo Roger Ailes, presidente dell’impero di Fox News. A seguito delle accuse, Ailes si ritrova ben presto in una bufera giudiziaria che lo porterà al suo licenziamento.

Il film mostra quanto sia drammatico il valore della donna nella società americana, soprattutto nell’informazione televisiva in cui viene spettacolarizzata attraverso l’immagine.

Questo film mostra ben oltre le apparenze, ragione per cui il regista ha deciso di mostrare tutti i protagonisti di questa storia.

Il cast

La decisione da parte del regista di mettere nel cast Charlize Theron, Nicole Kidman e Margot Robbie non è casuale. Tutte e tre le attrici sono bionde e incarnano perfettamente lo stereotipo della “Bombshell“, la bomba bionda.

Nicole Kidman interpreta la giornalista e commentatrice Gretchen Carlson, segue Charlize Theron come la giornalista Megyn Kelly, infine, la Robbie come la nuova dipendente della redazione Kayla Pospisil.

Curiosità e storia vera

Bombshell non è il primo scandalo avvenuto negli Stati Uniti: molti saranno a conoscenza del famoso caso Harvey Weinstein, il produttore di Hollywood accusato da una decina di donne per molestie e violenze sessuali.

Per fronteggiare i casi di violenze e soprusi sul posto di lavoro, è nato un movimento chiamato Metoo che da supporto a tutte coloro che hanno subito.

Questo film è importante da vedere perchè mostra una realtà che in molti non vogliono vedere o ammettere.

Jay Roach, il regista, ha fatto in modo di mostrare tutti i fatti realmente accaduti: l’unico personaggio di invenzione del film è quello interpretato da Margot Robbie.