paola cortellesi

Questa sera appuntamento in prima serata, su Rai 1, con “Scusate se esisto!”, una commedia all’italiana diretta da a Riccardo Milani, con protagonisti Paola Cortellesi e Raoul Bova.

Oltre ai due, recitano nella pellicola anche Marco Bocci, Lunetta Savino, Corrado Fortuna, Cesare Bocci.

Scopriamo insieme trama e curiosità legate al film

Scusate se esisto: una storia vera

Il film ha preso spunto dalla storia dell’architetto italiana Guendalina Salimei. Quest’ultima, si è occupata di preparare un progetto per la riqualificazione del Corviale, un complesso residenziale di Roma, situato nella periferia sud-ovest della capitale che in virtù della sua grandezza veniva considerato come il quartiere-simbolo del degrado delle periferie della capitale.

Nel film, la protagonista è Serena (Paola Cortellesi), una architetta di origini abruzzesi con una brillante carriera professionale a Londra alle spalle. Spinta dalla voglia di rientrare nel suo paese, e convinta che grazie alle esperienze acquisite troverà facilmente lavoro, decide di rientrare a lavorare a Roma.

Per una donna ottenere un posto di lavoro all’altezza della sua qualifica si rivela tuttavia difficile, e per ottenere un progetto di riqualificazione del quartiere di Corviale, decide di farsi passare per uomo.
A Roma intanto conosce Francesco (Raoul Bova), uomo gay divorziato, con il quale stringe una profonda amicizia e a cui chiederà proprio di essere il fantoccio per il suo progetto.

Una commedia dal sapore di realtà, non solo per la storia vera cui si ispira, ma anche perché mette in luce le difficoltà del nostro paese di valorizzare e trattenere i “cervelli in fuga”.

Premi e riconoscimenti

Il film, prodotto da 01 Distribution, è stato distribuito nelle sale cinematografiche italiane nel novembre del 2014 e ha incassato una cifra superiore ai 5 milioni di euro.

Ha ricevuto anche una nomination come migliore attrice protagonista a Paola Cortellesi ai David di Donatello del 2015 e sempre nello stesso anno due nomination, una per miglior produttore e una per miglior attrice protagonista.

Un film che dunque ha avuto un importante successo, sia di critica che di pubblico.

Appuntamento a stasera dunque!