Un piccolo favore: trama, cast e curiosità sul film giallo del 2018

Stasera in prima tv, su Rai 2, il film giallo “Un piccolo favore” diretto da Paul Feig.

L’anno di uscita è il 2018 e la durata è di 1 ora e 55 minuti. Il racconto si basa sul romanzo del 2017 “A Simple Favor” di Darcey Bell.

Ora vediamo insieme di che cosa parla il film, il cast e qualche curiosità in più.

La trama di “Un piccolo favore”

Stephanie Smothers è una madre single che è riuscita ad ottenere una certa popolarità grazie al suo vlog di ricette.

La sua vita viene sconvolta dall’incontro con Emily Nelson, la mamma di un compagno di scuola del figlio Miles.

Emily è una stilista glamour, eccentrica e molto carismatica che riesce a conquistare la simpatia di Stephanie. Le due ben presto diventano infatti migliori amiche.

Le donne iniziano a organizzare giornate insieme con i loro figli e anche a scambiarsi qualche segreto personale. Stephanie racconta del rapporto col fratellastro e del defunto marito mentre Emily dei problemi in famiglia con suo marito Sean.

Tutto cambia nel momento in cui Emily chiederà a Stephanie di badare a suo figlio Nicky a causa di un grave problema lavorativo.

Tuttavia, la donna non si rifarà più viva e la sua amica farà di tutto per ritrovarla. Da lì in poi ci saranno tanti colpi di scena, tradimenti e rivelazioni inquietanti.

Riusciranno a ritrovare Emily? E perché è scomparsa nel nulla? Lo scopriremo questa sera.

Il cast

Tra gli attori del cast troviamo Anna Kendrick (Stephanie Smothers), Blake Lively (Emily Nelson), Henry Golding (Sean Townsend), Andrew Rannels (Darren), Linda Cardellini (Diana Hyland), Jean Smart (Margaret McLanden) e molti altri.

Curiosità sul film

  • La candidata all’Oscar Anna Kendrick è famosa per aver recitato anche in film come “Tra le nuvole” e “Pitch Perfect“.
  • Nel corso del film la Kendrick indossa ben 39 costumi diversi.
  • Blake Lively per prepararsi al personaggio in quel periodo ha cancellato su Instagram tutte le sue foto seguendo solo 28 account con il nome del suo personaggio.
  • Lively è completamente astemia, infatti, anche se nel film sembra bere drink alcolici, in realtà non lo sono.
  • Le riprese del film sono iniziate nel 2017 a Toronto.
  • Paul Feig, il regista, è noto per commedie come “Le amiche della sposa” o il rebbot di “Ghostbusters“.
  • Gli incassi sono stati di 98 milioni di dollari a fronte di un budget di 20 milioni.
  • Nel maggio 2022, Prime Video ha annunciato l’avvio della produzione del sequel a cura dello stesso regista e con il ritorno di Lively e Kendrick.