Fratelli Caputo, dov’è girata la serie? Quando uscirà una nuova stagione?

Stasera in prima serata, su Canale 5, il terzo episodio della miniserie italiana del 2020, “Fratelli Caputo”, diretta dal regista Alessio Inturri.

La miniserie è composta da 4 episodi della durata di 1 ora e 40 minuti cadauno. Scopriamo la trama, il cast, la location e qualche curiosità in più sulla miniserie con Nino Frassica.

La trama della miniserie “Fratelli Caputo”

Alberto e Nino sono due perfetti sconosciuti accomunati, apparentemente, dal solo cognome. I due non sanno di essere rispettivamente l’uno il fratellastro dell’altro, sono infatti i figli del più benvoluto primo cittadino di Roccatella, un piccolo borgo siciliano. Calogero Caputo (il padre) a Roccatella aveva sposato Agata con la quale ha avuto il suo primogenito: Nino.

L’ex sindaco si Roccatella, però durante un viaggio di lavoro a Milano ha conosciuto Franca, con la quale ha messo su famiglia avendo il secondo figlio, Alberto e scegliendo di trasferirsi permanentemente al nord.

Nino è cresciuto così solo con la madre Agata e con la tristezza di non aver vissuto con suo padre.

Al contrario, Alberto ha avuto un padre, ha completato gli studi universitari e si sente pronto per tornare a Roccatella per candidarsi sindaco, proprio come in passato lo era stato suo papà.

Nino, caldeggiato dalla madre che non ha ancora mandato giù il tradimento dell’ex marito, decide di candidarsi anche lui per la poltrona di primo cittadino del suo borgo natale.

Ne scaturisce una campagna elettorale tutta da ridere.

Il cast

Tra i membri del cast troviamo Nino Frassica (Nino Caputo), Cesare Bocci (Alberto Caputo), Aurora Quattrocchi (Agata Zappalà), Sara d’Amato (Patrizia), Giorgia Boni (Barbara Caputo), Andrea Vitalba (Carmela), Giancarlo Commare (Simone), Carmela Vincenti (Rosalia), Red Canzian (sé stesso).

Curiosità sulla miniserie

  • Nonostante la miniserie sia ambientata a Roccatella, in Sicilia, le scene sono state girate, a partire da marzo 2019, in Puglia. Soprattutto a Nardò, in provincia di Lecce, oltre che a Gorgognolo, in provincia di Bari e a Sant’Isidoro, Santa Maria al Bagno, Santa Caterina e Santa Cesarea Terme.
  • Sara D’Amario, colei che interpreta Patrizia, in un’intervista rilasciata a Tele Più ha lasciato uno spiraglio per un’ipotetica seconda stagione“Abbiamo lasciato un finale aperto proprio per continuare con nuove puntate”. Ad oggi però non si hanno dettagli concreti sulla seconda stagione della miniserie, ragion per cui bisognerà attendere almeno il 2023 per il proseguo della storia.
  • Nel terzo episodio compare Red Canzian che interpreta di sé stesso impegnato in una serata di beneficenza voluta da Nino.