Piccoli segreti, grandi bugie: trama, cast, curiosità e location della commedia del 2015

Stasera in onda su Rai 1, alle ore 21:25, la commedia del 2015 “Piccoli segreti, grandi bugie” diretta dal regista Fabrizio Costa.

La durata è di 1 ora e 40 minuti e il Paese di produzione è l’Italia.

Ora vediamo insieme la trama, il cast, la location e altre curiosità in più sul film.

La trama di “Piccoli segreti, grandi bugie”

Santo Stefano di Sessanio, L’Aquila. Luca è un imprenditore e proprietario di un albergo diffuso in una delle tante zone colpite dal terremoto del 2009.

Un giorno l’uomo si incontra (o meglio si scontra) con Isa all’aeroporto, una giornalista che vive e lavora a Torino per una webzine di viaggi.

Dopo aver verificato che lui non abbia nessuna fede al dito, i due finiscono praticamente subito a letto. Ad attendere Isa in ufficio c’è lo stagista Junior che da poco è stato inviato in incognito in un hotel. Il risultato? Il suo giudizio sarà molto negativo classificando la struttura come una “topaia spacciata per resort”.

Lo stagista, temendo di aver usato parole troppo forti, chiede un parere all’esperta giornalista e sua collega Isa. Quest’ultima, tuttavia, si appropria dell’articolo e decide di andarci giù ancora più pesante.

Quello che non sa però è che il proprietario dell’hotel è proprio Luca che infastidito dal giudizio negativo va a Torino per chiedere spiegazioni, non sapendo chi abbia scritto l’articolo.

Come andrà a finire la storia tra loro due? Luca riuscirà a risollevare l’albergo? Lo scopriremo questa sera.

Il cast

Tra i volti noti del cast troviamo Giuseppe Zeno (Luca Visconti), Chiara Francini (Isa), Maria Luisa De Crescenzo (Camilla Del Monaco), Paolo Romano (Giacomo Del Monaco), Lavinia Biagi (Malvina Martelli), Lidia Biondi (Fosca Martelli) e Sara D’Amario (Alessandra Grimaldi).

Curiosità sul film e location

  • Il film fa parte della seconda stagione del ciclo “Purché finisca bene“.
  • Le riprese sono state girate sia a Torino sia in Abruzzo, a Santo Stefano di Sessanio.
  • Hanno lavorato alle riprese circa 40 abruzzesi come comparse e 6 tecnici del territorio.