Guinnes World Record

Morta cinque mesi prima di compiere 23 anni Pebbles, la Toy Fox Terrier di Long Island. La cagnolina aveva ricevuto il riconoscimento del Guinnes World Record come cane più anziano del mondo lo scorso maggio, all’età di 22 anni e 50 giorni.

Deceduta lo scorso 3 ottobre nella sua casa in South Carolina, circondata dall’amore della sua famiglia.

Pebbles da poco cane più anziano del mondo

Solo lo scorso maggio la cagnolina aveva ricevuto il primato datole dal Guinnes World Record. Il record era stato battuto da poco da TobyKeith, un chihuahua di 21 anni della Florida, di 21 anni.

Dopo aver letto la notizia la famiglia di Pebbles si era subito resa conto che la loro cagnolina era più vecchia, e la avevano candidata per il riconoscimento.

Nei suoi quasi 23 anni di vita Pebbles aveva messo al mondo in totale 32 cuccioli, tutti con il suo partner Rocky, scomparso nel 2017 all’età di 16 anni. Se Rocky aveva vissuto una vita lunga e serena, Pebbles ha battuto ogni pronostico sorprendendo anche l’accademia dei record. Pebbles, racconta la famiglia, era una cagnolina dolce e amorevole, amante del clima sereno e caldo oltre che della musica country.

 

 

Pebbles

A chi andrà ora il titolo?

Pebbles deteneva il record come cane più anziano ancora vivente; ora che è passata a miglior vita voci circolano riguardo la riassegnazione del titolo al piccolo chihuahua TobyKeith, ma nulla è ancora confermato.

Il titolo di cane più anziano di sempre rimane invece nelle mani Bluey, pastore australiano che ha vissuto una vita lunga ben 29 anni.

Rimane incredibile pensare come i nostri piccoli amici possano vivere vite così lunghe e rimanere in salute e buona condizione fino all’ultimo respiro. C’è da considerare certamente l’ambiente in cui vivono e il modo in cui le loro famiglie se ne prendono cura: l’aria calda e il clima sereno del South Carolina hanno giovato alla dolce Pebbles mantenendola in salute per quasi 23 anni.

Sicuramente nel mondo sono diversi i piccoli a quattro zampe che hanno vissuto oltre i vent’anni. Resta ora da vedere chi deterrà questo record.