Nel corso degli anni Marvel ha prodotto decine di film e serie tv dando vita a tantissimi personaggi, ciascuno con un’incredibile storyline. Marvel conta milioni di fan, e ogni anno nuove generazioni si appassionano ai suoi supereroi.

Spesso capita di voler fare una maratona di una serie tv o di una saga di film, specialmente quando arriva l’inverno e si tende a passare più tempo in casa davanti al computer o alla televisione. Ecco una guida su come guardare e in che ordine i film e le serie Marvel.

In che ordine guardare i film Marvel

Fase 1

La fase 1 è essenziale per capire quali sono i personaggi principali Marvel, le loro origini come supereroi e le loro storie.

Il primo film da vedere è Captain America: Il primo vendicatore, uscito nel 2011 con Chris Evans nei panni del supereroe a stelle e strisce. Si continua con Captain Marvel, arrivato nelle sale nel 2019, il quale racconta la storia del personaggio dei fumetti Marvel Carol Danvers, interpretata dal premio Oscar Brie Larson.

Un altro personaggio iconico di Marvel è Iron Man, e i primi due film da guardare sono Iron Man (2008) e Iron Man 2 (2010). L’uomo di ferro è impersonato dall’intramontabile Robert Downey Jr.

Seguono L’incredibile Hulk (2008), con Edward Norton nei panni del supereroe verde, e Thor (2011) con Chris Hemsworth come protagonista. Per completare la fase 1 non resta che guardare Avengers (2011), il primo film in cui tutti i supereroi Marvel combattono assieme.

Fase 2

La fase 2 inizia con Iron Man 3 (2013). Si continua poi con Thor: The dark world (2013) e Captain America: The winter soldier (2014). Questi tre film continuano le avventure dei tre supereroi Marvel più amati.

Arrivano poi nuovi personaggi con i film Guardiani della Galassia Vol.1 e Vol.2, rispettivamente del 2014 e 2016. In questi film fanno il loro ingresso nell’Universo Marvel Christ Pratt, Vin Diesel e Bradley Cooper.

Nel 2015 arriva Ant-man, il primo film a raccontare le avventure di questo personaggio, interpretato da Paul Rudd. Per concludere la fase 2 non resta che guardare Avengers: Age of Ultron, anche questo uscito nel 2015.

Fase 3

Con la fase 3 vediamo la trasposizione cinematografica di altri iconici personaggi dei fumetti Marvel.

Il primo film da guardare è Captain America: Civil War, arrivato nelle sale nel 2016. Il seguente è Black Widow (2021), dove la supereroina è interpretata da Scarlett Johansson. Ci sono poi in sequenza i film Doctor Strange (2016), con Benedict Cumberbatch; Spider-man: Homecoming (2017), con Tom Holland nei panni dell’uomo ragno e Black Panther (2018), prima pellicola a mostrare un supereroe nero. A seguire ci sono Thor: Ragnarok (2017) e Ant-man: the wasp (2018).

La fase 3 si conclude con altri due film in cui compaiono tutti i supereroi: Avengers: Infinity War (2018) e Avengers: Endgame (2019).

Fase 4

Con la fase 4 si concludono i film dell’Universo Marvel, almeno per ora. Nella fase 4 compaiono nuovi personaggi, e vediamo l’epilogo di altri più significativi.

In ordine cronologico dopo gli eventi di Endgame c’è la serie tv Loki (2021), in cui Tom Hiddleston riprende il personaggio già interpretato nei film. Nel 2021 è arrivata la serie What if…?, in cui compaiono nuovi personaggi dell’Universo Marvel a causa della sua espansione. La prima stagione è stata distribuita da Disney+ mentre la seconda è in produzione e dovrebbe essere lanciata nel 2023. Nello stesso anno è uscita la miniserie Wanda Vision, i quali eventi sono continuativi di Avengers: Endgame. La terza serie Marvel distribuita da Disney+ è The Falcon and the Winter Soldier, anche questa del 2021.

Si riprende poi la narrazione di Spider-man con il film Far From Home del 2019. Si prosegue con Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli (2021), 25esimo film della Marvel con protagonista Simu Liu. Il 26esimo film Marvel è Eternals (2021), il quale racconta la storia degli Eterni. Ancora nel 2021 arrivano Spider-man: no way home e la miniserie Hawkeye.

Gli ultimi film di Marvel, tutti e tre usciti quest’anno, sono Doctor Strange nel multiverso della follia, Thor: love and thunder, e l’ultimissimo arrivato nelle sale solo da qualche settimana Black Panther: wakanda forever.

L’ordine presentato è quello cronologico, chiaramente diverso da quello di uscita dei film, ma l’unico con cui ricostruire i fatti e gli eventi dell’Universo Marvel.