Stranger Things shock, giovanissima attrice molestata sessualmente | “Una cosa a tre…”

Un’altra testimonianza di tentata molestia sessuale mossa da un’attrice hollywoodiana.

L’ennesima stella si rivolge al suo pubblico in una diretta Twitch per raccontare alcuni episodi di avances sessuali che gli sono stati rivolti da alcuni colleghi del mondo dello spettacolo. Attori, direttori, registi e chi più ne ha più ne metta.

La giovanissima stella del cinema ha infatti dichiarato di preferire riservarsi allo streaming di contenuti dal suo account Twitch piuttosto che addentrarsi in un nuovo progetto dedicato al grande schermo.

“In uno degli ultimi film che ho fatto, uno dei produttori mi ha chiesto di…  ha assunto una ragazza con cui andava a letto e poi le ha chiesto di chiedermi di fare una cosa a tre con loro. Vi rendete conto?… sarebbe stato il mio capo. E poi non l’ho fatto, e ho pianto, ed ero così sconvolta. Ma quando le persone mi chiedono: ‘In che modo lo streaming sarebbe meglio per la tua salute mentale?’ Ecco come. Posso stare dentro casa mia e giocare ai videogiochi e non ho il mio capo che mi chiede di fare sesso.”

Dal successo di Stranger Things alle molestie sessuali

È quanto raccontato in una diretta streaming sulla piattaforma del noto sito web Twitch da  Grace Van Dien, la famosa e giovanissima attrice hollywoodiana recentemente arrivata al successo grazie alla sua partecipazione in Stranger Things. Oltre alla serie Netflix però l’abbiamo già vista apparire nelle famose pellicole statunitensi di V per Vendetta e nel cortometraggio What Comes Around presentato al Toronto Film Festival.

26 anni, figlia dell’attore Casper Van Dien, la ragazza americana nata a Los Angeles che interpreta Chrissy nella famosissima serie è stata vittima di uno spiacevole episodio.

Attrice Van Dien nei panni di Chrissy nella nota serie Stranger Things

Dopo il successo raggiunto grazie alla serie tv Netflix, Caroline Dorothy Gracie Van Dien ha raccontato ai suoi followers di aver ricevuto degli approcci poco piacevoli e assolutamente indesiderati da parte di un famoso regista  che le avrebbe intimato di compiere un atto sessuale per poter ottenere un ruolo nella produzione da lui amministrata.

Questa la ragione per la quale la giovane stella nascente del cinema avrebbe ultimamente rifiutato numerosi contratti nelle ultime settimane, decidendo di dedicarsi principalmente al suo profilo Twitch nel quale tratta di videogiochi e realtà virtuale.

Profilo Twitch di Grace dove si dedica ai videogiochi

“Sono felice qui, e sto sviluppando i miei progetti” – ha detto – “Spero che qualcuno decida di finanziarli perché in questa maniera posso avere il controllo del mio set, senza il rischio che possa chiedere ai miei attori di venire a letto con me.”