Rose Villain è figlia di un imprenditore di successo: sapete di chi si tratta?

Il 2023 ha rappresentato l’apice per Rose Villain. La cantante e rapper, che ha esordito come concorrente Big al Festival di Sanremo 2024 con il brano “Click Boom!”, ha già racimolato diversi successi negli ormai 12 anni della sua carriera musicale, ma è come se con il suo primo album ufficiale Radio Gotham, certificato disco d’oro per ben due volte, sia riuscita finalmente a farsi notare come si deve.                         
Appena un anno fa, l’artista si era esibita per la prima volta al teatro dell’Ariston, durante la quarta serata, affianco a Rosa Chemical per la cover di “America” di Gianna Nannini. Nel 2018, è diventata la prima cantante italiana a firmare per l’etichetta americana Republic Records, decretando il suo esordio, con il singolo “Funeral Party”. Dopo l’uscita negli ultimi mesi di “Io, me ed altri guai”, ha annunciato di recente l’uscita del suo nuovo disco il prossimo 8 marzo: Radio Sakura.

È famosa anche per aver collaborato con altri artisti italiani, tra cui Salmo, Achille Lauro, Gue Pequeno, Luchè, Emis Killa, Fabri Fibra e Annalisa.

Chi è Rose Villain (e chi è il padre, famoso imprenditore)?

Rose Villain, all’anagrafe Rosa Luini, è nata a Milano, ha attualmente 34 anni e ha un fratello minore di nome Alessandro. Figlia dell’imprenditore milanese Franco Luini, fondatore del marchio di moda Tucano, e di Fernanda Melloni, venuta prematuramente a mancare nel 2017, si è approcciata fin dall’infanzia al mondo dell’arte, in particolare del canto e del cinema.

La rapper Rose Villain: carriera e vita privata.

Passo metà delle mie giornate a fare musica e l’altra a guardare film, serie e a leggere. Sono sempre stata attratta dal thriller, dai registi come Fincher, Nolan, Tarantino. Forse è per questo che sono attratta dal dark e dal macabro. Adesso ho trovato la chiave per unire questa mia passione con la musica”, rivela a Esse Magazine.

Dopo aver preso lezioni di canto, con la maggiore età che ha bussato alle porte, si è trasferita in California, a Los Angeles, per proseguire i suoi studi musicali. Lì, si è diplomata in musica rock al conservatorio Musicians Institute di Hollywood e, sempre in quella sede, ha fondato la sua prima band, The Villains”, da cui poi prenderà ispirazione il suo attuale nome d’arte, Rose Villain.
Si è spostata in seguito a New York, dove ha studiare arti teatrali e musicali a Broadway e dove ha iniziato a scrivere sue canzoni in lingua inglese. Nella Grande Mela ha avuto la fortuna di incontrare anche Sixpm, produttore musicale napoletano, nonché ex membro dei 2nd Roof, con cui è convolata a nozze il 25 maggio 2022 a Brooklyn.