Nuova trovata della Disney che punta alla costruzione del suo Metaverso: tutti i film in un unico universo.

Da ormai qualche settimana sentiamo spesso parlare di ‘Metaverso‘, ma di cosa si tratta nello specifico? In termini semplici possiamo definirlo come un successore più sofisticato di internet. Può quindi essere inteso come un insieme di spazi virtuali in cui è possibile creare ed esplorare con altre persone che non si trovano nel tuo stesso spazio fisico.

Cosa ha a che vedere questo con la Disney? Ebbene si, in occasione dell’evento Disney+ Day (12 novembre), Walt Disney Company ha anticipato le strategie per il futuro il cui risultato più evidente sarà la realizzazione di un metaverso disneyano.

I sognatori per eccellenza, questa volta hanno deciso di sognare veramente in grande. L’idea è quella di spingere tutti i prodotti in una direzione unica ed onnicomprensiva, un metaverso disneyano in cui integrare il mondo fisico e quello virtuale, con riferimento, nel futuro, allo storytelling.

Disney, in questo senso, si accoda alle tendenze maturate in ambito tecnologico dalle grandi compagnie di social media che hanno presentato al pubblico nelle ultime settimane quello che è considerato il passo successivo all’era dell’internet mobile. Disney ha una lunga esperienza nell’utilizzo pioneristico della tecnologia nel campo dell’intrattenimento. È naturale pensare che di fronte a questa nuova sfida riguardo la progettazione di un nuovo concetto di realtà apporterà sicuramente il suo contributo.